Spedire Valigie

Come spedire valigie con Spedire Comodo

Se desideri organizzare un viaggio in aereo che sia per una semplice vacanza, Erasmus, viaggi di lavoro oppure di nozze devi sapere che molte compagnie aeree richiedono alti supplementi per spedire valigie e le tariffe economiche del biglietto spesso non restano tali se vengono superati i limiti di peso imposti dalle condizioni generali di ogni compagnia aerea. Spedirecomodo offre una soluzione alternativa che ti permette di rendere il tuo volo più economico e più leggero: spedire i bagagli con Corriere Espresso ti evita di pagare salati sovrapprezzi e ti permette di inviare tutto quello che ti serve senza pensieri.

Il sogno nascosto di ognuno di noi è quello di poter viaggiare senza valigie, in totale libertà e leggerezza, magari solo con un piccolo zaino o la borsa per godersi appieno il momento di vacanza. Peccato che tutto questo sia quasi impossibile, soprattutto per l’abitudine di avere con noi ogni tipo di comfort. Un fattore che ci porta a riempire zaini, valige e trolley con qualsiasi cosa anche spesso inutile, ragionando come se dovessimo disperderci su un’isola per un mese, quando invece di tratta magari solo di una settimana al mare.

Spedire Bagagli con Corriere Espresso: la Soluzione perfetta

Una soluzione che abbina l’idea di libertà e la nostra esigenza di comfort esiste!! e la puoi trovare con i servizi di spedizione online. Le valigie durante le nostre vacanze o viaggi di lavoro sono un compagno indispensabile e importante, ma spesso risultano scomode da portare con sé per peso e ingombro, per i costi aggiuntivi (come in caso di un volo aereo) e per l’impiccio negli spostamenti (mezzi pubblici, stazione, aeroporto, ecc). Perché non spedirle con Corriere?

Viaggiare senza valigie, senza intralci o preoccupazioni per il peso (una liberazione per chi viaggia con dei bambini) è ora possibile scegliendo di farsi spedire i propri bagagli nella località di destinazione in Italia o in Europa, tenendo a portata di mano (o di zaino) solo il necessario per la durata del viaggio. Un’opzione che consente di di risparmiare tempo e fatica, soprattutto quando ci si sposta con mezzi pubblici quali aereo, treno o nave.

La possibilità di spedire comodamente le valigie in Italia ed Europa tramite un sito online come Spedirecomodo è oramai una tendenza. La scelta infatti è dettata principalmente dal rapporto fra minori costi, tempo guadagnato e fatica risparmiata.

Basta solo pensare al disagio che spesso accade con il metal detector, quando si cerca in tutti i modi di far capire agli addetti alla sicurezza di un aeroporto che non si possiede nulla di pericoloso dentro il proprio bagaglio, salvo poi ricevere l’ok quando hai ormai disfatto tutto il contenuto. Una situazione, come tante altre, che è possibile evitare con la spedizione dei bagagli direttamente al punto di arrivo.

Come preparare e imballare le valigie per la spedizione

La sicurezza della spedizione bagagli è estremamente importante, un fattore che diversamente azzererebbe i vantaggi dello spedire le valigie. Suggeriamo quindi di trattare il proprio bagaglio come un pacco fragile, da preparare e imballare accuratamente per evitare eventuali danni durante il viaggio e fare in modo che arrivi a destinazione in condizioni perfette.

Consigliamo di provare a imballare la valigia dentro una scatola di dimensioni adeguate (con imbottitura interna per fissare il contenuto e nastro sigillante) o di avvolgerla in alternativa con pluriball e pellicola. Questi semplici accorgimenti permetteranno di proteggere la valigia da urti e graffi e renderanno più facile attaccare in maniera sicura le etichette di spedizione.

Quindi occorre seguire questi semplici consigli:

1 Se possibile imballare la valigia dentro una scatola di dimensioni adeguate. Puoi usare carta da imballaggio, pluriball, polistirolo, gomma o tessuto per fare in modo che la valigia all’interno non si muova e sia ben protetta da urti e movimenti. Sigillare a forma di H: disegna con il nastro adesivo una H sigillando tutte le possibili aperture, tanto nella parte inferiore che quella superiore.

2 Utilizza un nastro da imballaggio resistente con una larghezza di almeno 48 mm (due pollici) e cerca di evitare quelli con scritte. Fai attenzione a chiudere tutte le parti che potrebbero aprirsi e a rinforzare i punti più delicati.In alternativa avvolgere la valigia con materiale tipo pluriball e pellicola come probabilmente avrai visto negli aeroporti.

3 Applica in modo stabile e visibile l’etichetta segnacollo Spedirecomodo e la  Lettera di Vettura (LDV)  del Corriere  nella parte superiore della scatola o della valigia avvolta dal pluriball e pellicola. Evita di posizionare l’etichetta su una linea di giunzione, una chiusura o sul nastro usato per chiudere la scatola. Quando i Driver effettuano i ritiri a domicilio leggono con lo scanner le etichette.

Spedisci ora!
Inserisci i dati e spedisci in pochi click!

Spedire Bagagli, Spedizione Valigie, Spedire Facile… Spedire Comodo