Come Preparare un Pacco

Ecco come preparare un pacco in maniera sicura da spedire subito

Uno dei timori più frequenti per chi spedisce con Corriere Espresso dei prodotti è che il proprio pacco arrivi danneggiato, che si rompa qualcosa al suo interno o che non arrivi proprio.
Seguendo questa breve guida su come preparare un pacco potrai evitare questa situazione e predisporre i tuoi pacchi in tutta sicurezza.
Spedire subito i tuoi pacchi con i maggiori Corrieri Espresso come BRT Bartolini, Poste Italiane, SDA, Nexive, Glovo e Skynet è facile e sicuro con i nostri consigli per come imballare un pacco.

Preparare Pacco
  1. Scegli la scatola giusta per la spedizione
  2. Usa un imballaggio adeguato
  3. Fai attenzione alle cose appuntite
  4. Sigilla il pacco con nastro adesivo
  5. Documento di Viaggio che accompagna il pacco
  6. Alcuni consigli per l’imbottitura del pacco
  7. Cosa NON posso spedire

1. Scegli la scatola giusta per la spedizione

Imballaggio adeguato

Per preparare un pacco è molto importante scegliere una scatola rigida dalle dimensioni giuste per la merce da spedire e con i lembi intatti, in grado di contenere ciò che stai spedendo senza risultare troppo grande o troppo piccola. Cerca una scatola resistente, meglio se di cartone rinforzato, con nessuna o poche scritte sulle sue pareti.

Utilizzare una quantità sufficiente di materiale riempitivo all’interno del pacco per evitare che il contenuto vi si muova all’interno. Utilizzare materiale che non venga compresso dal peso di oggetti pesanti. Per riempire gli spazi vuoti all’interno del contenitore, utilizzare, ad esempio, della carta da imballaggio accartocciata. 


2. Usa un imballaggio adeguato

Preparazione scatola

Se stai spedendo merce delicata o che potrebbe rompersi se mossa troppo, ricordati di imballarla adeguatamente. Puoi usare carta da imballaggio, pluriball, polistirolo, gomma o tessuto per fare in modo che i tuoi prodotti all’interno non si muovano e siano ben protetti da urti e movimenti. Imballa tutti gli oggetti nella scatola separatamente.

La carta di giornale non è un materiale consigliato per l’imballaggio. Quando utilizzate la carta da imballaggio, accartocciatela e posizionatela attorno agli oggetti da proteggere e tra un oggetto e l’altro.

Ogni articolo deve essere avvolto con almeno 6 cm di carta da imballaggio e posizionato ad almeno 6 cm di distanza dalle pareti della scatola. Ciò consente di evitare i danni causati dall’urto tra i prodotti e li protegge da colpi esterni. Utilizzate una quantità sufficiente di fogli in modo da assicurare che il contenuto non si muova quando la scatola viene movimentata. 


3. Fai attenzione alle cose appuntite

Cose appuntite

Quando spedisci fai attenzione ai prodotti appuntiti o che possono rompere il pacco dall’interno durante il trasporto. Preparare un pacco in modo adeguato significa imballare i prodotti con maggiore attenzione cercando di evitare sporgenze, soprattutto se dure come metalli, vetro, legno etc. che possono danneggiare non solo il tuo pacco ma anche quello di altre persone.


4. Sigilla il pacco con nastro adesivo

Sigilla Pacco

Sigillare a forma di H: disegna con il nastro adesivo una H sigillando tutte le possibili aperture, tanto nella parte inferiore che quella superiore. Utilizza un nastro da imballaggio resistente con una larghezza di almeno 48 mm (due pollici) e cerca di evitare quelli con scritte. Fai attenzione a chiudere tutte le parti che potrebbero aprirsi e a rinforzare i punti più delicati.

Nei contenitori a struttura regolare o ondulata, con ali che si chiudono al centro, applica tre strisce di nastro da imballaggio sulle parti superiore e inferiore della scatola, così che la linea di giunzione centrale e le due laterali risultino ben sigillate.

Non avvolgere la scatola con nastro adesivo di carta, nastro adesivo trasparente (da ufficio), nastro isolante, spago o carta.


5. Documento di Viaggio che accompagna il pacco

Etichetta Pacco

Applica in modo stabile e visibile l’etichetta segnacollo Spedirecomodo e la  Lettera di Vettura (LDV)  del Corriere  nella parte superiore del pacco o busta. Evita di posizionare l’etichetta su una linea di giunzione, una chiusura o sul nastro usato per chiudere il pacco. Quando i Driver effettuano i ritiri a domicilio leggono con lo scanner le etichette.

Ricorda di rimuovere dalla scatola qualsiasi etichetta, indicatore di materiali pericolosi e altre lettere di vettura di spedizione ormai irrilevanti. Colloca all’interno della scatola un duplicato dell’etichetta con l’indirizzo del mittente e del destinatario.

Se utilizzi un tubo, posiziona l’etichetta orizzontalmente, con le parti finali dell’etichetta rivolte verso le estremità del tubo, in modo che il codice a barre possa essere letto dallo scanner. 

Su


Spedisci ora!
Inserisci i dati e spedisci in pochi click!

Alcuni consigli per l’imbottitura del pacco

Imballaggio Polistirolo

Quando hai concluso di preparare un pacco e prima di chiudere e sigillare la scatola, ti consigliamo di stendere uno strato di non meno di 5 cm di materiale per imbottitura sul fondo della scatola tipo polistirolo o schiuma espansa come nella foto. Se stai spendendo delle merci delicate, o molto pesanti, dovrai aumentare l’imbottitura, mettendola anche sui lati e sopra la merce che stai per spedire.

Ogni articolo deve essere avvolto in almeno 6 cm di Pluriball o foglio protettivo e sistemato ad almeno 6 cm di distanza dalle pareti della scatola. Ciò consente di evitare i danni causati dall’urto tra i prodotti e li protegge da colpi e vibrazioni che possono trasmettersi dall’esterno della scatola al suo contenuto. Utilizzate una quantità sufficiente di fogli in modo da assicurare che il contenuto non si muova quando la scatola viene movimentata. 


Imballaggio Pluriball

Buona regola per preparare un pacco è avvolgere singolarmente ogni articolo con materiale per imbottitura tipo Pluriball, posizionarlo in mezzo alla scatola e circondarlo da ulteriore imbottitura.

I fogli multibolle a bolle grandi sono un materiale per imballaggio composto da bolle d’aria alte 1,27 cm (1/2 pollice) racchiuse tra due fogli di polietilene sigillati tra loro. Questo processo fa sì che le bolle d’aria fungano da imbottitura di protezione contro gli urti. I fogli di plastica a bolle d’aria possono essere utilizzati per avvolgere quasi ogni tipo di prodotto, indipendentemente da forma e dimensioni.

Se si impiega il Pluriball per garantire protezione all’intero prodotto è necessario utilizzare più strati e fare molta attenzione alla protezione di angoli e spigoli. Durante l’imballaggio di più oggetti, avvolgere ogni oggetto separatamente.


Imballaggio Fogli Schiuma

Se devi preparare un pacco contenente oggetti di piccole dimensioni, ti consigliamo di riporli in un apposito sacchetto imbottito oppure di avvolgerli con fogli di schiuma e solo successivamente inserirli nella scatola.

I fogli in schiuma sono materiali leggeri, soffici e resistenti, realizzati in un materiale sottile in polistirolo o polietilene. Sono disponibili in diversi spessori, ma si consiglia di utilizzare fogli con spessore non inferiore a 0,64 cm (1/4 di pollice).

I fogli di schiuma plastica possono essere avvolti attorno a quasi tutti i prodotti indipendentemente da forma e dimensioni. Se usi fogli di schiuma plastica, per garantire protezione al prodotto, devi utilizzare più strati e fare molta attenzione alla protezione di angoli e spigoli.

Su



I prodotti metallici pesanti, come componenti per auto o simili, dovranno essere avvolti da una quantità opportuna di strato protettivo di imbottitura e soprattutto per queste merci, dovrai utilizzare scatole rinforzate.

Tappeti, tessili, poster o comunque qualsiasi merce arrotolata dovrà essere avvolta nella plastica. Se stai utilizzando dei tubi di cartone, ti consigliamo di avvolgere la merce nel pluriball o simile.

Per conoscere come calcolare il Peso Volumetrico della spedizione leggi la nostra guida.


Cosa NON posso spedire online

In relazione alla destinazione in Italia o all’estero della tua spedizione, se nel tuo pacco è presente un oggetto proibito, il corriere potrebbe decidere di rimuoverlo, bloccare il transito della tua spedizione o distruggerla.

Ti inviamo quindi, prima di preparare un pacco, ad assicurarti che nelle tue spedizioni in Italia o all’estero non siano presenti oggetti proibiti.

Ecco un elenco di merci e cose che NON è possibile spedire con Spedirecomodo:

1. Denaro in qualunque valuta, assegni bancari, titoli di qualunque genere, oro, buoni pasto e traveller’s cheques
2. Liquidi infiammabili ADR. Come ad esempio profumi, pitture ad olio, adesivi chimici, benzina, solventi, smalti, liquidi svapo, resine
3. GAS Compressi. Come ad esempio bombole, gas da campeggio, aerosol, spray, estintori
4. Antichità, valori bollati, opere d’arte, francobolli (anche da collezionismo), metalli, pietre o orologi preziosi (inclusi carbone e diamanti)
5. Armi da fuoco, esplosivi, materiali pericolosi o combustibili, articoli soggetti alle restrizioni IATA o il cui trasporto sia proibito da qualsiasi legge, regolamento o statuto pro-tempore in vigore
6. Piante, animali vivi o morti, alimentari e beni deperibili, pellicce, tabacchi, oppiacei o droghe
7. Liquori ed alcolici in genere se non entro i limiti indicati ed in conformità alle condizioni sotto previste
8. Campioni biologici umani. Ad esempio sangue, urina, saliva, etc…
9. Sostanze tossiche quali: pesticidi, prodotti chimici agricoli, composti di mercurio, batteri, virus
10. Materiali radioattivi di qualsiasi tipologia, forma e dimensione
11. Materiale pornografico.


ATTENZIONE AI LIQUIDI!

E possibile spedire liquidi, come olio, vino, etc. solo se opportunamente imballati, in modo da evitare che durante il trasporto la loro eventuale rottura possa causare un danno al proprio pacco e ad altre spedizioni.

Per imballare i liquidi in maniera corretta è necessario metterli in recipienti ben chiusi (come bottiglie o barattoli), inserirli se possibile in sacchetti di plastica, anch’essi chiusi, e ricoprirli con materiale di protezione, come pluriball, carta o gomma, per evitare che subiscano urti o collisioni.

Per le bottiglie esistono delle scatole apposite che ne garantiscono il trasporto in sicurezza.


Spedire online è facile e comodo

Spediresubito pacchi, buste e pallets con Spedirecomodo è facile e veloce. Puoi spedire in Italia e spedire all’estero comodamente da casa o in ufficio.

Se vuoi spedire online pacchi, buste o pallet devi semplicemente:

  1. Compilare il modulo della spedizione online con i dati del mittente, destinatario, data ritiro e dettagli del pacco (peso e misure). Puoi anche scegliere una spedizione multipla se devi spedire più pacchi.
  2. Pagare online la spedizione in modo sicuro tramite Paypal o con Carta di Credito (Visa, Maestro, Mastercard, American Express).
  3. Stampare l’etichetta di spedizione (lettera di vettura) ricevuta tramite email ed apporla in modo stabile e visibile sul pacco da spedire.
  4. Il giorno da te indicato per il ritiro il Corriere Espresso prescelto passerà a ritirare i pacchi a casa tua oppure presso il domicilio del Mittente indicato nella prenotazione ritiro.
  5. Generalmente dopo 24/48 ore i pacchi saranno consegnati dal Corriere presso il domicilio del Destinatario.
  6. Potrai sempre rintracciare la tua spedizione con il nostro tracking online.

Preparare un pacco in modo sicuro, Spedire facile, spedire economico… spedire comodo.

Artboard
Stella TrustPilot

La valutazione globale del servizio
Spedirecomodo.it
4.2 / 5
TrustPilotGiu