https://www.spedirecomodo.it/ Spedire Pacchi oggi: come funziona - SpedireComodo

Spedire Pacchi oggi: come funziona

Spedire pacchi oggi è sempre più semplice ed economico attraverso le maggiori piattaforme online che offrono servizi di spedizione pacchi buste pallet con Corriere Espresso.

I servizi di ritiro e consegna pacchi a domicilio offrono al cliente la possibilità di fare ritirare il pacco dove e quando si desidera e recapitarlo direttamente a casa del destinatario.

Il ritiro di pacchi a domicilio può avvenire presso la propria abitazione, un esercizio commerciale, un ente pubblico, uno studio professionale, un magazzino o qualunque altro luogo sia accessibile agli autisti dei Corrieri.

Questi servizi sono rivolti a chiunque si trovi nella necessità di effettuare una spedizione e desidera risparmiare soldi cercando il rapporto tra qualità del servizio e prezzo più conveniente, ma anche risparmiare tempo evitando spostamenti e code presso gli uffici postali.

Per evitare inutili perdite di tempo e spedire facile da casa o in ufficio a tariffe vantaggiose, è meglio orientarsi sui quei siti di spedizione online che offrono il ritiro e la consegna dei pacchi a domicilio e che propongono una varietà di servizi con i maggiori Corrieri Espresso.

Queste piattaforme online consentono di prenotare una spedizione comodamente da casa o in ufficio attraverso Smartphone, Tablet e PC Desktop e poi non si fa altro.

Si attende che il corriere passi a ritirare il pacco e provveda alla sua consegna presso il destinatario indicato.

Facile, veloce, non si perde tempo e, soprattutto, economico. In questo primo breve articolo illustreremo come funziona il servizio di ritiro e consegna dei pacchi a domicilio, evidenziando modalità e tempistiche, provvedendo anche a fornire qualche consiglio pratico affinché possiate avere un quadro chiaro ed essere preparati a non commettere errori.

Quando prenotare il ritiro a domicilio e tempi di consegna

I servizi di ritiro e consegna pacchi a domicilio avvengono tutti i giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì, generalmente dalle ore 09.00 alle 18.00.

Scegliere un orario preciso non è possibile, in quanto il momento del ritiro e della consegna dipende dagli ordini che i corrieri dovranno eseguire in quel determinato giorno e che possono variare in relazione a urgenze o situazioni particolari.

Tuttavia in molti casi è possibile scegliere una fascia del giorno: mattina o pomeriggio.

Ciò significa che quando si acquista una spedizione online con ritiro e consegna a domicilio, è consigliato organizzarsi in modo tale da essere disponibili per l’intera fascia prescelta.

In alternativa, è anche possibile:

  1. Incaricare un amico, un vicino o parente che ti sostituisca in caso di assenza indicando tale informazione nelle note per il Corriere
  2. Prenotare il ritiro nel luogo di lavoro
  3. Far ritirare la spedizione in portineria, indicando questa opzione in fase di prenotazione
  4. Portare la spedizione presso un Punto di Raccolta, previa verifica della disponibilità del servizio nella località prescelta oppure chiedendo informazioni al Servizio Clienti
  5. Utilizzare servizi come Fermopoint: una rete capillare di punti di ritiro e consegna come bar, edicole, tabaccherie e negozi presso i quali è possibile far arrivare i tuoi pacchi e ritirarli in tutta tranquillità, dove e quando ti sarà più comodo.

Se il ritiro o la consegna devono essere effettuati presso un esercizio commerciale, sarà preferibile indicare anche l’orario di apertura così da fornirlo al Corriere incaricato.

tempi di consegna per le spedizioni nazionali e internazionali variano in funzione della località di destinazione e del Corriere prescelto.

Un valido aiuto per conoscere il giorno in cui la spedizione andrà in consegna è il codice di tracciabilità (Tracking code) che viene fornito ad ogni cliente al termine del processo di acquisto della spedizione.

Attenzione però, avere una data programmata di consegna non impedisce in alcun modo la possibilità che la spedizione venga consegnata prima o dopo i tempi indicati.

Ogni ritiro e consegna a domicilio possono essere soggetti ad eventi di forza maggiore quali: possibili guasti meccanici dei mezzi, eventi meteorologici, problemi legati al traffico (congestione e incidenti) oppure scioperi.

Ciò significa che, nonostante i corrieri si adoperino al massimo per svolgere al meglio il proprio lavoro e portare a termine gli ordini in carico, può accadere che il ritiro o la consegna non avvengano nel giorno stabilito.

Qualora si verificasse una situazione simile il Servizio Clienti del Sito e i Corrieri cercheranno di gestire i mancati ritiri o le mancate consegne il prima possibile riprogrammando il servizio.

Ciò significa che se si conoscono particolari impegni o impedimenti, come ad esempio un viaggio, una visita medica o altro, è consigliabile prenotare il ritiro a domicilio e la consegna pacchi programmando il tutto per tempo.

Ritiro e consegna pacchi a domicilio: Facile con Spedirecomodo.it

Come predisporre una spedizione con ritiro a domicilio.

Per quanto concerne il ritiro pacchi a domicilio, Spedirecomodo.it permette la selezione del ritiro dove vuoi automaticamente come prima fase della prenotazione spedizione. Nella sezione di inserimento ordine, infatti, è presente un calendario in cui verrà richiesto di indicare una data in cui si decide di essere disponibili per attendere il corriere a casa o in ufficio.

Il ritiro a domicilio può essere prenotato a partire dal giorno lavorativo successivo a quello in cui si prenota una spedizione.

In ogni caso Spedirecomodo indicherà, in fase di inserimento della prenotazione, se sarà possibile o meno prenotare il ritiro nel giorno selezionato.

Nel caso in cui si prenoti l’ordine oltre l’orario previsto dal Corriere selezionato, oppure per un giorno festivo, il sistema indicherà la non disponibilità per il giorno successivo e proporrà il primo giorno disponibile per il ritiro.

Ultimato l’inserimento ordine verrà recapitato nella casella mail il documento di viaggio (Lettera di Vettura o LdV) per procedere alla successiva fase conclusiva che risulta, per certi versi, il momento fondamentale del vostro lavoro, quello che finalizza tutto.

La lettera di vettura andrà stampata e inserita o incollata al pacco, magari utilizzando una busta di plastica trasparente o utilizzando quelle adesive acquistabili in un qualsiasi negozio di forniture materiale per uffici.

Questo documento è indispensabile poiché si tratta della “Targa” che identifica la spedizione ed è obbligatorio per tutte le successive attività di trasporto del pacco.

Come per ogni attività lavorativa e soprattutto su strada, può accadere che ci siano dei problemi con il ritiro a domicilio, ma la colpa non è sempre da imputare al servizio.

Infatti, molto spesso, oltre a cause legate a traffico, incidenti ed eventi metereologici, tra i motivi più frequenti di mancato ritiro troviamo la carenza delle informazioni necessarie per fare in modo che il Corriere Espresso effettui correttamente il ritiro a domicilio: indirizzo incompleto, numero di telefono non corretto, nome del mittente non presente sul campanello, assenza del mittente presso il punto di ritiro indicato in fase di prenotazione.

Se tutte le informazioni sono corrette, invece, il ritiro a domicilio è generalmente garantito e soprattutto risulta molto comodo e conveniente.

La spedizione perfetta con i suggerimenti di Spedirecomodo

Il ritiro e la consegna dei pacchi a domicilio sono servizi molto comodi ed efficienti, tuttavia è importante curare ogni passaggio del processo di acquisto e di preparazione del pacco affinché ogni operatore coinvolto abbia tutte le informazioni necessarie per concludere efficacemente il ritiro e la consegna della spedizione.

Segui i nostri brevi consigli per avere un servizio completo e senza pensieri.

Assicurati di imballare correttamente la merce

  1. Confezionare un pacco è una operazione fondamentale per assicurarsi che le operazioni di trasporto e consegna della merce avvengano senza problemi ed evitare di incorrere in spiacevoli mancate consegne oppure costi aggiuntivi.
  2. Non si tratta di una procedura difficile, basta seguire qualche piccolo accorgimento:
  3. Scegliere preferibilmente scatole rigide che non siano eccessivamente grandi rispetto al contenuto e proporzionate alla merce che ci si appresta a spedire.
  4. Inserire materiale all’interno della scatola per attutire i colpi e il movimento della merce all’interno del pacco. I materiali migliori sono il Pluriball, i sacchetti gonfiabili da imballaggio, patatine in polistirolo, ma anche carta di giornale se il contenuto da spedire non è particolarmente fragile.
  5. Se l’oggetto presenta angoli rigidi oppure appuntiti che potrebbero fare contrasto con la scatola e danneggiarla, è bene coprirli con cuscinetti o con tessuto che possa attutire eventuali colpi.
  6. Prestare particolare attenzione a chiudere bene la scatola in modo che non rimangano lati aperti: un accorgimento importante è applicare sempre strisce di nastro adesivo a forma di H (meglio se si tratta di nastro grande) sia nella parte superiore che in quella inferiore della scatola.

Indica tutte le informazioni necessarie

Per un servizio di spedizioni pacchi a domicilio sicuro ed efficace è importante fare attenzione alle informazioni che vengono inserite nel documento di viaggio (Lettera di Vettura o Etichetta).

Risulta quindi fondamentale compilare il documento di spedizione con gli indirizzi completi di tutti gli elementi obbligatori sia per mittente che per destinatario: nome, cognome o ragione sociale del ricevente, il presso se necessario, nome via per esteso, numero civico, cap (codice di avviamento postale) e paese.

È bene assicurarsi che il mittente sia presente al momento del ritiro del pacco e che corrisponda al soggetto indicato nel documento di spedizione.

Infine, se non si è certi di essere presenti nella fascia oraria indicata per il ritiro in fase di prenotazione, è necessario comunicarlo tempestivamente al Servizio Clienti in modo da segnalare un indirizzo di ritiro alternativo oppure altro giorno e orario.

Il corriere non è obbligato a chiamare il mittente al momento del ritiro per avvertire nel caso in cui non riesca ad eseguire il servizio.

Tuttavia inserire un numero di telefono corretto in fase di prenotazione della spedizione garantisce la possibilità all’autista incaricato del servizio di contattare il cliente evitando un mancato ritiro.

Per concludere

Il ritiro e la consegna di pacchi a domicilio sono servizi disponibili sulle maggiori piattaforme di spedizione online come Spedirecomodo. Spedire pacchi on line offre vantaggi significativi in termini di comodità, efficienza e affidabilità.

La sicurezza del servizio con i maggiori Corrieri Espresso come BRT Bartolini, Poste Italiane, SDA, Nexive, GLS, Glovo e Skynet con l’assistenza al Cliente sempre presente offerta dai Siti spedizioni.

I servizi per spedire online pacchi buste pallets permettono infatti di eseguire tutte le procedure di spedizione, compreso il ritiro del pacco a domicilio, comodamente da casa, attraverso Smatphone, Tablet e Computer Desktop, evitando di perdere tempo nel traffico o in coda presso gli Uffici Postali.

Negli ultimi anni la tecnologia ha semplificato e accelerato i processi di spedizione, rendendo possibile spedire pacchi online dove e quando si vuole comodamente e in pochissimo tempo.

Numerosi prodotti e servizi ed ogni informazione e procedura sono a portata di click, permettendo di completare una spedizione facile con ritiro e consegna a domicilio in pochi minuti.

Spedirecomodo.it è uno dei migliori siti per spedire facile a tariffe spedizioni economiche garantendo un servizio veloce e sicuro con i più importanti Corrieri in Italia ed Europa.

Il Team di Spedirecomodo.it