Spedire un pacco in Inghilterra

Spedire in Inghilterra e UK con Spedirecomodo è economico

Se hai bisogno di spedire un pacco in Inghilterra (English Version) rivolgiti a Spedirecomodo per la tua spedizione internazionale economica.
Sarà sufficiente inserire pochi dati nella sezione Spedisci ora (città di origine, destinazione in UK esempio Londra o London, peso e dimensioni del pacco).
Leggi attentamente le istruzioni sotto per spedire nel Regno Unito.

Spedire Pacco UK

Come spedire un pacco nel Regno Unito con BRT DPD, TNT Skynet e SDA Road Europe

Spedirecomodo selezionerà una lista in cui confrontare i Corrieri internazionali come  BRT DPDBRT EuroexpressSDA Road Europe e Skynet, i tempi di consegna più veloci e le tariffe vantaggiose di ciascun servizio per spedire all’estero.

Spedire in Inghilterra a partire da 19,90€ tutto incluso.

Per spedire un pacco dall’Italia in Inghilterra (Londra, Manchester, Liverpool, Birmingham, Leeds, Sheffield, Edimburgo o Edinburgh, Glasgow), sono necessari i documenti doganali, nonostante questo, per spedire pacchi nel Regno Unito è importante sapere che ci sono anche alcuni prodotti proibiti che non puoi spedire all’estero.

Spedisci ora!
Inserisci i dati e spedisci in pochi click!

Come spedire un pacco

Come spedire un pacco

Se sei alla prima spedizione con noi leggi la nostra breve guida con tutti i passaggi per completare un ordine.

Come preparare un pacco

Come preparare un pacco

Consulta la nostra guida per un corretto imballaggio del pacco per garantire la sicurezza della tua spedizione.

Ho un ecommerce

Ho un ecommerce

Se hai una partita IVA richiedi subito l’attivazione gratuita a Spedirecomodo Business.

Scrivici di cosa hai bisogno

Di qualsiasi cosa tu abbia bisogno, che sia un approfondimento, un preventivo oppure semplicemente una domanda, ti risponderemo subito.

Servizio Clienti Spedirecomodo

Spedizioni Internazionali in Inghilterra

Per quanto riguarda le modalità di pagamento sicuro, Spedirecomodo consente di pagare tramite le maggiori carte di credito oppure con il tuo conto PayPal.

Avrai la possibilità di tracciare la spedizione internazionale inserendo nella Homepage il numero di Tracking Spedirecomodo oppure l’identificativo fornito dal corriere prescelto.

Inoltre, Spedirecomodo garantisce a tutti i clienti un servizio di assistenza online via Live Chat e via e-mail.


BREXIT – Linee guida per spedizioni destinate nel Regno Unito

Con riferimento all’entrata in vigore della BREXIT, il Regno Unito diventa di fatto un paese terzo, regolamentato da procedure doganali.

La merce che viene esportata verso UK dovrà quindi essere accompagnata da fatture commerciali o pro-forma e dalle dichiarazioni di esportazione.

E’ stata creata una procedura di esportazione semplificata per tutte le spedizioni con valore dichiarato inferiore a 135 £ (= 150 € ca.).

E’ importante che, laddove il valore dichiarato sia espresso solo ai fini doganali (e non commerciali), sia indicato sempre un valore inferiore in modo da ridurre drasticamente la burocrazia e le pratiche doganali di esportazione/importazione.

Se si spediscono effetti personali o spedizioni senza un reale valore commerciale, è consigliabile che il valore dichiarato sia sempre inferiore a 135 £.

Il numero di cellulare (britannico) e l’indirizzo e-mail del destinatario sono dati obbligatori, senza i quali le spedizioni non potranno essere inoltrate in UK.


La Fattura Proforma per spedire pacchi nel Regno Unito

Le spedizioni di merci e materiali non classificabili come documenti, destinate in Inghilterra, sono soggette alle normative doganali che prevedono l’emissione della Fattura Commerciale o Proforma.
Si tratta di documenti con cui il mittente dichiara il contenuto, il valore della spedizione ed il materiale di composizione della merce, in conformità alle diverse normative internazionali, che prescrivono determinati requisiti di esportabilità.
Risultano quindi necessarie per le operazioni di sdoganamento in esportazione, per facilitare i controlli delle Autorità Doganali e per assicurare una consegna puntuale nel paese estero.

Fattura Proforma Spedizioni Extra UE

Informazioni da indicare nella Fattura commerciale o pro-forma

La fattura deve rispettare tutte le caratteristiche di una normale fattura per esportazione.

In particolare deve riportare:

Ragione sociale mittente con P.IVA/EORI o Codice Fiscale;
Ragione sociale destinatario;
Descrizione merce;
Voce doganale di ogni articolo;
Origine merce per ogni voce doganale;
Valore doganale unitario del singolo articolo, per ognuna delle voci doganali;
Valore doganale totale degli articoli facenti parte della medesima voce doganale;
Peso netto unitario del singolo articolo per ognuna delle voci doganali;
Peso netto totale degli articoli facenti parte della medesima voce doganale;
Totale valore merce;
Descrizione degli imballi con dimensioni e peso netto & lordo di ogni collo;
Termini di spedizione e Incoterms.


Dichiarazione di libera esportazione

Dichiarazione di libera esportazione da allegare sempre per tutte le spedizione extra-UE (Inghilterra inclusa).

Eventuali altre dichiarazioni dipendono dalla merce esportata.


Suggerimenti importanti per spedire in Inghilterra e UK

Quando devi spedire un pacco in Gran Bretagna, segui queste raccomandazioni:

  • La maggior parte dei prodotti possono essere spediti senza problemi, tuttavia è consigliabile consultare la lista degli oggetti proibiti prima di effettuare un invio all’estero.
  • Scegli il servizio più adeguato per la spedizione economica del tuo pacco in Inghilterra dopo aver inserito città di destinazione, peso e misure del collo.
  • Se il servizio richiede la presentazione di ulteriori documenti, preparali e stampali per poterli consegnare al Corriere internazionale al momento del ritiro della spedizione.
  • Un adeguato imballaggio è la migliore garanzia per essere sicuri che la tua spedizione in Inghilterra arrivi senza danneggiamenti.
  • Approfitta del tempo che hai risparmiato utilizzando i servizi di spedizione internazionale di Spedirecomodo per fare altre attività oppure dedicarti al tuo tempo libero.

Il Cliente Mittente è responsabile della completezza e correttezza dei dati forniti.

Eventuali informazioni non complete e/o corrette, oltre a pregiudicare il buon esito della consegna, potrebbero dare luogo all’addebito di costi extra.

È fondamentale, per il buon esito del processo di sdoganamento, la corretta compilazione della fattura che dovrà accompagnare in duplice copia ogni singola spedizione.

Consegna della fattura al Corriere

Una copia della fattura dovrà essere posta all’esterno del collo, tramite busta portadocumenti, ed una copia dovrà essere consegnata a mano all’autista.


Se vuoi informazioni e consigli su come realizzare un ecommerce di successo visita Metaxy.

Shipping to the UK, spedire online, spedire lowcost… spedire comodo.

Artboard
Stella TrustPilot

La valutazione globale del servizio
Spedirecomodo.it
4.2 / 5
TrustPilotGiu